In ANSPI la Formazione continua

Sabato 9 novembre, presso i locali della Parrocchia di San Marco i nostri circoli ed oratori hanno avuto l’opportunità di conoscere il nuovo consulente del Regionale Dottor Alessandro Tiozzo Bon.
La scelta del Regionale sul Dottor Tiozzo Bon è stata confortata dalla sua lunga esperienza sulla contabilità ed amministrazione degli Enti del Terzo Settore. Il Dottor Tiozzo Bon, infatti, è fondatore e socio dello Studio E-laboro con sedi a Chioggia e Ferrara, studio che per scelta opera in esclusiva con Organizzazioni del Terzo Settore.
Dopo una veloce conoscenza sulle attività dei vari circoli/oratori presenti, il Dottor Tiozzo Bon ha esposto la situazione in essere per quanto riguarda gli adempimenti amministrativo fiscali in essere e i cambiamenti che avverranno alla luce dei decreti attuativi in uscita, si spera, nei prossimi mesi.
Se è vero che molti adempimenti erano già validi per la nostra tenuta contabile ed associativa (libri soci, prima nota, verbali di consigli direttivi ed assemblee), è anche vero che, come ANSPI ci sarà una maggiore condivisione di informazioni per adempiere al meglio a questi obblighi. Come ANSPI Nazionale è già stato attivato il registro soci in versione digitale secondo le ultime direttive ministeriali. Inoltre, avendo scelto l’ANSPI di rinnovarsi in questa riforma come rete, ci sarà tutta una serie di uniformità sulla tenuta dei registri. Quello che come Zonale ci sentiamo di dire ai nostri circoli/oratori è di non temere sui prossimi passi da compiere perché li faremo tutti insieme e guidati. Già il fatto che i nostri circoli abbiano già adeguato gli statuti alle nuove normative porta un notevole vantaggio alla prossima scadenza ormai prossima: l’attivazione del RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore). Nel 2020 ci aspettiamo che il Ministero pubblichi finalmente le linee guida per la rendicontazione fiscale. A questo proposito, proprio perché non vogliamo essere soli in questo cammino, anticipiamo che nel mese di gennaio, come zonale, organizzeremo un’altra giornata di lavoro per avere una linea comune nella fase di bilancio dei nostri circoli. Inoltre, sempre attendendo le famose linee guida di bilancio, ci incontreremo ancora ad aprile o maggio per la gestione amministrativa ed assicurativa dei CREE estivi che molti nostri oratori organizzano per la stagione estiva. Il messaggio che vogliamo diffondere è di non pensare sempre che la struttura si appesantisca con altra burocrazia, ma di cogliere un’opportunità per compiere insieme un percorso.
È stato detto all’assemblea di adeguamento dello statuto zonale: non vi lasciamo soli…dobbiamo però camminare insieme verso una maggior trasparenza e semplicità delle regole!

Rita Guerra

FotoArticoloFormazioneFiscale

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.