AFFILIAZIONE 2020: L’IMPORTANZA DI STARE INSIEME

Dal primo ottobre è partita l’affiliazione 2020 ed il pretesseramento, questo per noi è un po’ il punto di ripartenza delle attività nei Circoli ed Oratori ed è il momento per pensare alla programmazione delle attività future, ripartendo dalle attività appena concluse.
Quest’anno il lavoro di aggiornamento degli statuti ci ha tenuto parecchio in ansia per gli adempimenti e le tempistiche previsti dalla legge. Questo non ci ha fermato, come Zonale e Regionale, nella pianificazione dei servizi e delle attività offerte.
Il rinnovo dello Statuto è stato il trampolino per ripensare, insieme agli Zonali del Comitato Regionale Emilia Romagna, di creare una rete di segreterie zonali che viaggino sullo stesso binario pur sapendo di avere strutture e diverse “locomotive”.
Primo passo di questo viaggio è l’incontro tecnico fiscale del 9 novembre prossimo (di cui pubblichiamo locandina) presso il Circolo di San Marco con il dr. Alessandro Tiozzo Bon, commercialista specializzato in Enti del Terzo Settore e nuovo Consulente del Comitato Regionale.
Scopo dell’incontro sarà di fare il punto degli adempimenti fiscali alla luce dell’adeguamento degli statuti. Come sapete è ancora incerta la data di partenza del Registro Unico del Terzo Settore e alcuni decreti devono ancora essere perfezionati.
Siete tutti caldamente invitati a partecipare.

Con il pretesseramento invece partono le attività che molti di noi programmano da settembre. Tengo a precisare, e so che molti di voi condivideranno questo mio pensiero, che per noi la tessera non è solo una mera copertura assicurativa, ma anche il simbolo di un’appartenenza al circolo: qualsiasi attività facciano i Circoli.
Sia che si progetti un’attività oratoriale con i ragazzi, che si organizzi una partita a calcetto tra i babbi del circolo, oppure che ci si veda per una partita a beccaccino di fronte al bancone del bar, per molti di noi ANSPI è l’attività ricreativa dentro la nostra parrocchia, dove la domenica andiamo alla Santa Messa. Qualcuno viene da fuori perché forse nel nostro circolo il caffè è più buono, oppure perché il GREST estivo è più accattivante di altri, però molte facce sono sempre quelle degli amici della Parrocchia.
Lo Zonale in questo si inserisce per l’attività di servizio e supporto agli oratori e circoli, così come gli Oratori e Circoli si propongono a servizio e supporto al proprio Parroco.
Vi esorto quindi a riflettere sulla vostra identità e a scambiare con noi dello zonale le vostre impressioni o desiderata in caso vorreste cambiare questa identità.

L’anno che sta per concludersi ha visto un lavoro faticoso ma bellissimo e molto interessante all’interno dei vostri circoli. Siamo venuti a trovarvi ed insieme ai Parroci ci siamo seduti a tavolino, e di questo vi ringrazio tutti per disponibilità donata da voi e dei vostri pastori.
Concludo dicendo che questo per noi dello zonale è il LA per un ulteriore lavoro di approfondimento e sviluppo delle vostre attività insieme.
Un buon inizio attività a tutti.

Paolo Cavina

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta