Al Circolo di Solarolo la vittoria del torneo di Beccaccino

Si è concluso il tradizionale torneo annuale di Beccaccino tra i Circoli ANSPI. Una bella iniziativa che da anni si svolge con immutato successo.
Sabato scorso, nell’accogliente Circolo di Errano, si è svolta la cena conviviale conclusiva in occasione delle premiazioni.
La vittoria del torneo, che vedeva impegnati ben 18 Circoli da tutta la Diocesi, quest’anno è stata meritata dal Circolo San Sebastiano di Solarolo con un totale di 5824 punti.
Al secondo posto, la squadra ANSPI con 5703 punti e al terzo posto il Circolo di Sarna con 5685.
Un grazie di cuore al nostro caro Melandri, che anche quest’anno è stato incaricato dell’impegno organizzativo della manifestazione e al Circolo Cappuccini che ha ospitato tutte le gare del torneo.
Nelle foto allegate, un’immagine della cena conviviale e la squadra vincitrice del Circolo di Solarolo insieme a Melandri e al Presidente Zonale, Paolo Cavina.

Daniele Bandini

   

Altre foto

 

Una straordinaria serata dedicata alla vita e al futuro

Lo sport, uno stile di vita per non mollare mai, esempi ed esperienze a confronto per guardare con ottimismo al futuro.

Il Circolo ANSPI Don Bosco di Pieve Cesato, ha organizzato, come ogni anno, un incontro dedicato al confronto famigliare, all'educazione, alle esperienze e al dialogo.

Grande partecipazione all’evento “E' vita, è futuro” con ospiti della serata: Federica Lisi Bovolenta, moglie del pallavolista Vigor Bovolenta ed ex pallavolista, autrice del libro “Noi non ci lasceremo mai. La mia vita con Bovo” e Giovanni Mingazzini, storico dirigente sportivo faentino, “Premio Una vita per lo sport del Comune di Faenza” e “Stella di Bronzo del Coni”.

La Sala Parrocchiale “Don Valentino” di Pieve Cesato, dopo i saluti del Presidente del Circolo, Paolo Cavina e di Monsignor Vittorio Santandrea, Parroco di Pieve Cesato ha ascoltato con grande partecipazione emotiva i racconti e gli aneddoti di Giovanni Mingazzini, che da oltre 45 anni segue lo sport come dirigente e si batte tutt'ora per lo sviluppo dell'attività sportiva, ma anche e soprattutto per l'inclusione e l'educazione.
Le emozioni sono lievitate ulteriormente quando ha preso la parola Federica Lisi Bovolenta che ha trasmesso ai presenti i momenti più difficili della propria vita: la morte di Bovo, la volontà di “non mollare mai” e di crescere i 5 figli avuti dal grande campione di pallavolo. Nel corso della serata è stato proiettato anche un video sintesi dello spettacolo teatrale “Io e lei” di Federica Lisi Bovolenta e della cantautrice Pia Tuccitto.
Tante le domande arrivate dal pubblico commosso, tra le quali quelle dei due assessori del Comune di Faenza presenti: Domizio Piroddi e Claudia Gatta.

A fine serata tanti autografi e foto e coraggio da vendere.

Il Presidente del circolo "Don Bosco"
Giuseppe Mazzotti

Un caloroso saluto da Appignano

Non mi sono dimenticato di voi… Siete sempre nelle nostre preghiere… Nell’augurarvi un buon anno, volevo comunicarvi che forse riusciremo ad ultimare i lavori di restauro in parrocchia e così integrare e utilizzare il dono che faceste alla nostra comunità. Spero stiate tutti bene e non vedo l’ora di potervi invitare alla tanto agognata inaugurazione della casa parrocchiale e dell’oratori. Grazie ancora. Ah, dimenticavo, dal 12 agosto siamo rientrati in chiesa…

Con queste parole, Don Armeno della comunità parrocchiale di Appignano, ricorda gli amici di Faenza che, dopo il grave sisma accaduto, cercarono di una mano, contribuendo nel poco e mettendo le basi per una forte e duratura amicizia. In allegato un paio di immagini della chiesa messa in sicurezza per le celebrazioni e il culto dei fedeli e il magnifico presepe preparato dalla comunità di Appignano.

   

Ci stringiamo con gioia agli amici di Appignano, nella speranza di rivederli presto.

Daniele Bandini

L'unità d'Europa passa anche attraverso il Turismo

Se siete alla ricerca di qualche spunto per le vostre prossime vacanze, Anspi turismo vi presenta alcune proposte concrete. La prima riguarda giovani e giovanissimi, da sempre una priorità per ANSPI.
La formazione delle giovani generazioni è elemento fondamentale sia per lo sviluppo delle capacità e delle potenzialità di ciascuno, sia per l’acquisizione di strumenti utili per la convivenza e l’incontro con gli altri. E considerando che ormai viviamo in un contesto europeo, la prospettiva dei giovani non può rimanere confinata né nella loro città, né nel loro Paese.
L’Europa aspira a essere la nostra casa e certamente i giovani e i giovanissimi sono coloro i quali dovranno concretizzare l’idea di un’Europa unita.
Gli strumenti per formare i cittadini europei del presente e del futuro? Incontro, reciprocità, conoscenza, accoglienza, rispetto, tolleranza, confronto, fratellanza, pace. Proprio per favorire lo scambio interculturale e una maggiore consapevolezza europea, il Fointernational (commissione mondialità e intercultura del Forum oratori italiani), di cui ANSPI è membro, offre la possibilità ai gruppi giovanili di vivere esperienze di scambio a livello internazionale con loro coetanei, nell’ambito del programma europeo ‘Gioventù in azione’.

Hai più di 26 anni? Ti piacerebbe vivere una vacanza alternativa di gruppo in Italia o all’estero? Hai in mente un’idea che abbia a che fare con la formazione, lo scambio e, perché no, il volontariato? Grazie alla convenzione in essere tra ANSPI e l’agenzia Talea di Roma, potrai ricevere supporto per verificare la possibilità di ricevere fondi a livello europeo (per esempio, tramite i programmi della Commissione Europea) e/o nazionale, con la partecipazione a bandi promossi da fondazioni o nell’ambito di normative di riferimento. Concretizza dunque la tua idea presentandola a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per chiunque invece sia alla ricerca di un’oasi di pace in cui sostare durante le proprie vacanze e desideri godere dell’accoglienza offerta da ambienti religiosi, segnaliamo la pubblicazione ‘Itinerari. Guida annuario dell’ospitalità religiosa in Italia’, con prezzo riservato ai soci ANSPI. Può essere richiesto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le 2.960 schede informative, suddivise per regione, vi accompagneranno in spazi accoglienti e ampi, dotati di area verde in cui respirare un benessere fisico e spirituale, uscire dal ritmo frenetico del quotidiano e ritagliarsi un momento di sano relax. E inoltre può essere l’occasione, come indicato dall’ufficio nazionale CEI, di crescere in consapevolezza e di condividere i valori cristiani.

Un caro saluto, Paolo.

RINNOVO DEL CONSIGLIO AL CIRCOLO DI SAN SEVERO

Nel mese di Gennaio, il Circolo parrocchiale di San Severo ha effettuato il rinnovo del consiglio direttivo per il prossimo quadriennio.
Il risultato del rinnovo, mantenendo inalterate le persone che compongono il consiglio, vede una variazione di alcune cariche che qui sotto vado a riassumere:

Presidente: ANDREA RONDININI
Vice Presidente: LUCA FOSCHINI
Segretarie: LORETTA VERLICCHI, ANTONIETTA RONDINI
Amministratori: MAURIZIO SILVAGNI, LAMA SECONDO
Strutture: GIOVANNI LEONARDI
Attività Sportive, Ricreative, Giovanili: ANDREA RONDININI, LUCA FOSCHINI, LORELLA VISANI
Attività Culturali, Promozionali, Rapporti con la parrocchia: STEFANO PASINI, LORETTA VERLICCHI

Prima di andare brevemente ad analizzare il risultato, ci tengo a ringraziare Secondo Lama, che ha ricoperto il ruolo di Presidente negli ultimi 2 mandati, ed ha contribuito con la sua competenza ed esperienza a far crescere questo luogo.
È per me un onore succedere a Secondo e collaborare con tutti i componenti del consiglio al fine di contribuire nel migliore dei modi alla gestione del circolo.
È quindi nel segno della continuità che si intende proseguire negli anni a venire proponendo comunque attività nuove a servizio dei soci ed amici e mantenendo una stretta collaborazione con l’A.N.S.P.I. zonale.
Abbiamo a tal proposito elaborato il calendario attività fino al mese di maggio 2019:

FESTA DEL PATRONO
(1 FEBBRAIO)

Con S.Messa Solenne

 NOTTI DELLA POLENTA
(2- 3 FEBBRAIO)

A cura del Circolo ANSPI

Date da definire

TORNEO DI CALCIO BALILLA

TORNEO DI BURRACO

Data da definire

PRANZO ALLA CASA DELLA CARITA’ DI LUGO

Domenica 5 Maggio ore 12:30

 PIZZA DI PRIMAVERA

Sabato 25 Maggio dalle 19:30

PERCHE’ IL CALCIO NON E’ SOLO UN GIOCO

Festa culinaria e musicale.


Concludo dicendo che è solo promuovendo e favorendo l’aggregazione e l’amicizia che circoli come San Severo, facenti parte di una ristretta comunità, possono mantenersi attivi. Questo è stato il denominatore comune dei precedenti consigli direttivi e sarà base del nuovo insediatosi quest’ anno.

Colgo l’occasione per fare gli auguri di un felice 2019 a tutti.

Andrea Rondinini

 

Altri articoli...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta